Mostre

Van Gogh Alive – The Experience

vangogh2017

Roma, Palazzo degli Esami, fino al 26 marzo 2017

Esplorate la vita e le opere di Vincent van Gogh nel periodo che va dal 1880 fino al 1890. Interpretate i pensieri e le emozioni nel suo vagare tra Parigi, Arles, Saint-Rémy e Auvers-sur-Oise, i luoghi dove creò molti dei suoi capolavori senza tempo.

Leggi tutto...

Liberty in Italia - Artisti alla ricerca del moderno

liberty2017

Reggio Emilia, Palazzo Magnani
fino al 2 aprile 2017

Palazzo Magnani propone dal 5 novembre 2016 al 14 febbraio 2017 una spettacolare, ampia indagine sul Liberty in Italia. Sette sezioni che vedono riunite quasi 300 opere: dipinti, sculture, grafica, progetti architettonici e decorativi, manifesti, ceramiche, selezionatissimi prestiti provenienti dai più importanti Musei italiani e da straordinarie collezioni private. Molti di questi prestiti sono frutto dei più recenti studi e escono dalle collezioni mostrandosi al grande pubblico per la prima volta.

Storie dell'impressionismo. I grandi protagonisti da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin

impressionisti2017

Treviso, Museo di Santa Caterina
fino al 1 Maggio 2017

Una vasta esposizione dedicata alle Storie dell’impressionismo, raccontata in 140 opere (soprattutto dipinti, ma talvolta anche fotografie e incisioni a colori su legno) e sei capitoli, con un forte intento di natura didattica. Non solo quel mezzo secolo che va dalla metà dell’Ottocento fino ai primissimi anni del Novecento, ma anche quanto la pittura in Francia aveva prodotto, nell’ambito di un classicismo che sfocerà nelle prove, per lo più accademiche, degli artisti del Salon. Ma anche, con Delacroix, entro i termini di un così definito romanticismo che interesserà molti tra i pittori delle nuove generazioni, fino a Van Gogh.

La Collezione Gelman: Arte Messicana del XX secolo

frida kahlo17

Bologna, Palazzo Albergati fino al 26 marzo 2017

Attraverso l’esposizione delle opere della Collezione Gelman, tra le più importanti raccolte d’Arte Messicana del XX secolo in cui primeggiano Frida Kahlo e Diego Rivera, è narrata la “Rinascita messicana” (1920-1960) e la storia degli artisti che ne sono stati protagonisti.